CTR MI – Imposta di registro su diversi capi di sentenza – corretta applicazione

    Team_Valletta_VRA

    CTR Milano – Sez. 17 – Sentenza n. 1078 del 9 gennaio 2019
    Imposta di registro su diversi capi di sentenza – corretta applicazione

    Massima

    Alla luce del disposto dell’articolo 21 comma 1 DPR 131/1986, qualora una sentenza contenga più disposizioni che derivano, in maniera inscindibile, le une dalle altre, l’imposta di registro proporzionale deve essere applicata solo ed esclusivamente al capo relativo all’obbligazione principale. Ne consegue che non è soggetto a imposta di registro il capo di sentenza recante la condanna al pagamento di una somma, qualora si tratti di adempimento di obbligazione sussidiaria che deriva direttamente e inscindibilmente dall’obbligazione principale.

    Clicca qui per leggere la sentenza completa